APERITIVO IN VIGNA… CON VISTA SUL DUOMO!

Share

Milano Ti amo, Milano TI OdIo.

Vivo in questa città da quando sono nata e da sempre ho alternato questi due sentimenti.

Ieri, però, l’ho amata. Perché per quanto Milano sia una città difficile e caotica è bellissima. A volte me ne dimentico ma fortunatamente ieri mi sono ricordata della sua bellezza.

Ieri siamo stati alla conferenza stampa per la presentazione dell’evento Aperitivo In Vigna, con vista sul Duomo di Milano. potete trovare la diretta qui sotto:

 

La vigna allestita lo scorso anno a Brooklyn con vista sull’Empire State Building di New York, è arrivata anche in terra meneghina. Realizzata da MilanoCard con 20 piante di Barbera e Chardonnay, la vigna sulla Galleria sarà particolarmente “green” non solo perché a impatto zero, ma anche perché contribuirà a rendere più pulita l’aria di Milano riducendo di 30 tonnellate le emissioni di CO2

Sponsor e wine partner del progetto, la Tenuta Bosco Albano, storica realtà friulana i cui eccellenti vini, prodotti con uve selezionate e di qualità, esaltano la passione e la cultura del buon bere; mentre il Consorzio Formaggi della Svizzera proporrà una selezione delle proprie specialità.

 

Prosecco Extra Dry (millesimato), Traminer, Sauvignon, Pinot Bianco e Pinot Nero da degustare (ed eventualmente acquistare) in abbinamento ad assaggi di alcuni grandi “classici” dell’arte casearia svizzera: dal celebre Emmentaler Dop, il re dei formaggi svizzeri, al Gruyere Dop, dallo Sbrinz Dop al Tête de Moine Dop, passando per il gusto forte e deciso dell’Appenzeller, il formaggio più saporito della Svizzera, e la cremosa delicatezza del Vacherin Fribourgeois.

In anteprima assoluta, inoltre, sarà possibile degustare il “Vino della Discordia”, blend di uve Merlot, Refosco e Pinot Nero prodotto dalla Tenuta Bosco Albano per celebrare l’annessione al Regno d’Italia, avvenuta nel 1866, di un territorio a lungo conteso tra l’Austria e il Regno Lombardo-Veneto.

Elegante e intenso, ottenuto da uno dei vitigni più antichi del Friuli, il “Vino della Discordia” Rosso Albano 2015 potrà essere acquistato nell’enoteca speciale della Vigna al costo di € 10.

Anche per questa iniziativa il Gruppo MilanoCard può contare sulla collaborazione di Sirca, azienda italiana specializzata nella produzione di resine e vernici e technical partner per l’allestimento.

 

INFORMAZIONI UTILI:

Dal 15 settembre al 5 novembre (dalle 18.30 alle 20.30)

+L’iniziativa è a numero chiuso, per info e prenotazioni http://www.highlinegalleria.com/vigna.html

 

Il costo del biglietto è € 15 a persona e comprende:

  • ingresso e visita di Highline Galleria
  • aperitivo (un calice di vino e degustazione di formaggi svizzeri)

Un’occasione unica, se ancora non lo avete fatto, di scoprire l’highline di Milano degustando ottimi vini e gustosi stuzzichini con una vista da mozzare il fiato!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Molti mi conoscono sul web come Economino . Non posso definirmi un'esperta di Food ma amo mangiare, tanto che dal 2011 sono autrice del blog "Recensioni Gustose" nel quale recensisco locali e ristoranti principalmente di Milano, ma anche d'Italia e Mondo. Grazie al mio blog, che mi ha fatto mettere su 10 kg, ho avuto l'opportunità di provare in anteprima ristoranti milanesi e di partecipare ad importanti eventi "gustosi" e non. Nella vita, oltre ad essere una squattrinata perenne, mi occupo di web marketing per la web agency Engame di Milano. Dal 2016 sono caporedattore di Honest Cooking Italia.

About the Author: Martina Paola Gambini

Molti mi conoscono sul web come Economino . Non posso definirmi un'esperta di Food ma amo mangiare, tanto che dal 2011 sono autrice del blog "Recensioni Gustose" nel quale recensisco locali e ristoranti principalmente di Milano, ma anche d'Italia e Mondo. Grazie al mio blog, che mi ha fatto mettere su 10 kg, ho avuto l'opportunità di provare in anteprima ristoranti milanesi e di partecipare ad importanti eventi "gustosi" e non. Nella vita, oltre ad essere una squattrinata perenne, mi occupo di web marketing per la web agency Engame di Milano. Dal 2016 sono caporedattore di Honest Cooking Italia.

Leave A Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *